Tuesday, January 4, 2011

Parigi

Ho deciso che Parigi mi piace un sacco.
In questo periodo fa molto freddo per i miei gusti ma il centro è bellissimo.
Non ho purtroppo molto tempo per vederla ma la sera vado in giro ed è uno spettacolo.
Poi adesso sono riuscito anche a trovare un posto dove dormire vicino piazza dell'operà  e ieri sera mi sono fatto una passeggiata nelle vie ancora piene delle luminarie Natalizie ed è stato molto bello.

Ho notato un'altra cosa, I francesi sono cortesi, non sembrano spocchiosi o presuntuosi ma sono gentili anche se un po' troppo formali. E' tutto un pieno di monsieur di qua e  di la. Poi spesso capisco quello che dicono. Le reminiscenze scolastiche stanno lentamente aiutando.
Non riesco a parlare però a capire si.
Quindi inizio le frasi in Francese, loro mi rispondono in francese ma poi il più delle volte continuo in inglese.
E non è vero che non capiscono l'inglese, è solo che non gli va tanto di parlarlo. Ma in questo modo è perfetto loro parlano la loro lingua ed io parlo la mia (che poi non è la mia...).

Altri aspetti positivi di Parigi. Le medicine omeopatiche costano pochissimo ed il sushi anche.
Sto facendo delle scorpacciate incredibili.

Un'altra cosa che mi colpisce molto è la presenza di senza tetto. In pieno centro c'è tanta gente che dorme in strada e con questo freddo non so come facciano poveracci.

Quindi anche la Francia ha un po' fallito da questo punto di vista.
Un altro mito da sfatare è quello della metropolitana. Ok lo so niente a che vedere con quella nostrana che è praticamente inesistente a Roma e poco più a Milano.
Qui ci si muove benissimo e le entrate delle stazioni sono dei piccoli tesori.
Solo che è spesso pienissima, tanto da non riuscire ad entrare. Inoltre è piena di barriere architettoniche che quando hai una valigia o due non aiutano per nulla
Infine l'ho trovata molto peggiorata dal punto di vista della pulizia.

Magari un week end di questi riesco a fermarmi. E allora vado sicuramente a vedere gli impressionisti ad Orsay.
Non vedo l'ora.

5 comments:

gentediberlino said...

Bello il Musée d'Orsay! Anche il mio collega francese mi ha detto dell'affollamento assurdo delle metro soprattutto nelle ore di punta, penso però che questo succeda un pò dovunque, soprattutto se le metro funzionano :)

fede.

Eba said...

Orsay é incredibile.
Sono rimasta ferma e a bocca aperta davanti ad una tela di Monet per mezz'ora e non esagero.
Ma ovunque volgi lo sguardo é pieno di bello.
Devi assolutamente andarci. Se puoi coinvolgi anche Kathrin.
Un caro abbraccio a tutti voi.

dioniso said...

Buon 2011 Gianlu!
Ma quanto dovrai rimanere tra i Galli?

Anonymous said...

bella paris!
VALEscrive

gianlu said...

gente, si la metro fuunziona indubbiamente

Eba, ci andrò ma non con K
;-)

Dio buon 2011 anche a te, Ci rimarrò un bel po' . Per adesso fino a maggio ma si preannunciano estensioni. Purtroppo.
4 Giorni week fuori distruggono la mia vita famigliare.